Ricerca immobili

newsletter

Per essere sempre aggiornato sulle notizie

dal mondo immobiliare.

Acquisto casa: cosa cercano gli italiani?

26/02/2018

 

Acquistare casa è un momento importante della nostra vita in cui, senza ombra di dubbio, l'antico conflitto tra la testa e il cuore la fanno da padrone. Si, perché se da un lato parliamo di un investimento monetario ingente, che ha dunque bisogno di una lunga riflessione e valutazione; dall'altro abbiamo l'accendersi improvviso della scintilla, il copo di fulmine che scatta tra l'acquirente e l'immobile, quella sensazione di pace che si ha appena varcato l'uscito, che porta ad esclamare "questa è casa mia". 

Ma, cosa spinge gli italiani ad acquistare casa?

Quali sono i dettagli che fanno scattare il colpo di fulmine?

Acquisto casa: luce e spazio requisiti irrinunciabili

Stando ai dati raccolti da alcuni dei più grandi portali immobiliari, la luminosità degli interni riveste un'importanza fondamentale nell'acquisto di una casa per ben il 40% degli italiani, seguita, subito dopo, dalla vicinanza ai servizi. Tale percentuale, che vede dalla stessa parte uomini e donne, va invece a spaccarsi quando si tratta di decidere tra gli spazi comuni, requisito importante per le donne, e il posto auto: irrinunciabile per il 22,7% degli uomini.

Diverso discorso vale per la “tipologia dell'immobile”che incorona, senza ombra di dubbio, il trilocale come preferito dagli italiani, con 35,4% delle preferenze espresse dalle coppie con figli che hanno effettuato acquisti: nella prima parte del 2017 il trilocale è stata la tipologia più acquistata da coppie e coppie con figli, seguito dal quadrilocale, con il 20,4%, e case indipendenti o ville, che hanno totalizzato il solo 20,0% delle compravendite.