Ricerca immobili

newsletter

Per essere sempre aggiornato sulle notizie

dal mondo immobiliare.

Investimenti immobiliari: l'Italia continua ad attirare stranieri

31/08/2017

Il nostro paese continua ad essere una vera e propria calamita per gli investitori stranieri che, nel secondo trimestre del 2017, hanno investito ben quattro miliardi di euro nel nostro mercato immobiliare. Nei primi sei mesi dell'anno invece, il denaro proveniente dall'estero ha rappresentato addirittura l'80% degli investimenti totali, al fronte di 1 miliardo speso dagli italiani, che stanno ritrovando pian piano fiducia nel mattone. 

Come e dove gli stranieri investono nel mattone italiano? 

Gli investimenti stranieri nel mercato immobiliare italiano però non piovono da cielo, anzi, sono concentrati in particolari settori e aree geografiche. 

Primi tra tutti abbiamo gli investimenti per l'acquisto di uffici, che nel primo semestre 2017 hanno registrato un totale d'acquisti pari a 2 miliardi; segue a ruota il retail con 1,2 miliardi di Euro fino ad arrivare agli hotel, che hanno totalizzato 770 milioni di euro "stranieri". Per quanto riguarda le aree geografiche invece, le zone maggiormente interessate dagli acquisti immobiliari stranieri sono state Roma, con 1 miliardo di euro nella prima metà del 2017 e Milano, dove il 48% dell' 1,8 miliardi spesi, sono stati destinati all'acquisto di uffici. 

Per gli specialisti del mercato immobiliare sono un'ottima cosa per il mercato immobiliare italiano, in quanto dimostrano la sua competitività rispetto ad altri mercati, senonchè la sua quasi totale guarigione, dagli anni di sofferenze dovuti alla crisi economica.